Appuntamento con la bellezza per Monna Lisa

0
155
monnalisa

Al museo del Louvre, in Francia, è arrivato il momento dell’annuale seduta di bellezza per la Monna Lisa!

L’iconico quadro del genio tutto italiano, Leonardo da Vinci, ogni anno viene estratto dalla sua teca di vetro a prova di proiettile per essere ispezionato e preservato dagli addetti ai lavori. Solitamente i turisti che si apprestano a visitare il museo parigino e i suoi tesori, devono rimanere a 4 metri di distanza dalla bella dama nonostante sia ben protetta. Quest’anno tuttavia, oltre al team di esperti restauratori e curatori, ci sarà anche un anonimo ammiratore della Gioconda che per questo incontro ravvicinato pagherà ben 80.000 euro al museo del Louvre. Attenzione però perché come si conviene al primo appuntamento, l’approccio sarà solo guardare ma non toccare!

In realtà questa iniziativa fa parte di una campagna di esperienze uniche promosse dal Louvre per raccogliere dei fondi e rientrare di parte delle spese e dei mancati introiti causati dell’arresto delle visite per la pandemia del COVID. Diverse infatti sono le iniziative mosse in tal senso dalla direzione museale: un altro benefattore si è aggiudicato una notte al museo per 38 mila euro, un romantico tour notturno alla luce delle fiaccole mentre un altro filantropo ha pagato 42 mila euro per un concerto privato nella sala delle Cariatidi, quella stessa sala dove Molière si esibì per la prima volta davanti al giovane re Sole e alla sua splendente corte.

Di Pamela Stracci