Un coro unanime: giustizia per Daniele Nica

0
1974

di Gianni Palmieri

Quello che sta accadendo in queste ore, amici lettori, è veramente bello e toccante.

Da quando il nostro sito ha messo on line la lettera aperta di Marco Nica che chiede giustizia per il figlio Daniele, travolto ed ucciso otto mesi fa sulla via Aurelia, si è scatenato il popolo del web. Migliaia di contatti, centinaia di condivisioni, parole di conforto e rabbia, anche il profilo facebook de L’Ortica del venerdì è stato preso d’assalto da persone che esprimono solidarietà alla famiglia Nica e chiedono allo Stato di non girarsi dall’altra parte. Nessuno vuole vendette, ma giustizia per Daniele sì. Aveva 16 anni, aveva diritto a vivere, aveva diritto ad essere la gioia dei suoi genitori.

Ci pensino le autorità competenti e chi di dovere leggendo le parole di papà Marco e mamma Katia.