Procede la realizzazione del percorso ciclopedonale

0
562

“Procedono spediti i lavori del nuovo percorso ciclopedonale di collegamento tra Torre Flavia e il centro”. 

“Stanno proseguendo in modo spedito i lavori per la realizzazione del percorso ciclopedonale di collegamento tra Torre Flavia e il centro di Ladispoli, progetto fortemente voluto dall’amministrazione comunale che ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Lazio di circa 1.500.000 euro nell’ambito del  Piano degli investimenti straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale”.

Con queste parole l’assessore ai lavori pubblici ha annunciato che stanno continuando rapidamente gli interventi iniziati lo scorso luglio che si pongono  l’obiettivo di valorizzare il litorale consolidando il rapporto di Ladispoli con la costa e il mare grazie ad sistema integrato tra mobilità e fruizione naturalistica e culturale.

“Il progetto – prosegue l’assessore De Santis – era stato approvato dall’amministrazione del sindaco Alessandro Grando tre anni fa, poi si era rallentato a causa della pandemia. Il percorso di circa tre chilometri si snoderà dalla stazione ferroviaria fino a Torre Flavia, transitando per i giardini centrali di via Ancona e via Odescalchi fino al lungomare.

Previsto inoltre l’ampliamento del lungomare Marco Polo nel tratto mancante tra via Tirrenia e via San Remo. Un intervento di fondamentale importanza che ci consentirà di riqualificare e rendere accessibile una parte del lungomare che non è ben collegata grazie anche alla realizzazione di pedane in legno. L’intero progetto punta ad una mobilità sostenibile contando su infrastrutture attrezzate che raggiungano siti di interesse naturalistico e archeologico, come le nostre spiagge e il parco palude di Torre Flavia, con punti di sosta belvedere attrezzati.

Questi interventi andranno a completare quelli già effettuati con il progetto “Litorale Ladispoli Smart City”. Inoltre grazie al finanziamento di 600 mila euro  ottenuto da Città Metropolitana potremo collegare il centro, con la ciclopedonale già esistente a Palo Laziale che dal bosco di Palo arriva a Marina di San Nicola”.