“Perchè hanno tolto le bancarelle da viale Italia?”

0
1523

Riceviamo e pubblichiamo.

Spettabile redazione, ho letto l’articolo sulla dichiarazione del comandante della polizia locale Sergio Blasi circa la Sagra del carciofo e vorrei chiedervi perché togliere i banchi da via italia visto che era bello andare in strada e entrare subito nel vivo della sagra; la sagra era cosí visibile dalla stazione visto che ci si trovava subito dentro; questo implica la visibilitá immediata per i turisti e per chi scende a Ladispoli, magari per altri motivi e vedendo che é incorso un evento, vi partecipa; la caserma dei carabinieri é sita in via Livorno, traversa di viale Italia, motivo in piú per farla iniziare da lí; non ci sará la storica viale Italia come via Margutta; mancheranno i commercianti che vi si trovavano lí, togliendo sia il lavoro a loro e a chi partecipa di comprare;  di anno in anno, ci sono sempre meno banchi, togliamo anche quelli? Forse il comune non ha pensato a queste cose, potete dirgliele? So che le lamentele sono moltissime e chi pensa (se non l’hanno giá fatta) di fare una petizione a riguardo. Grazie, una vostra assidua lettrice, aspetto presto la vostra risposta.

Lettera firmata

 

Gentile lettrice, da quello che abbiamo appreso dal comune, sembrerebbe che la riduzione delle bancarelle e l’eliminazione di alcuni spazi per gli stand sia dovuta alle nuove misure di prevenzione e sicurezza decise dal ministero degli Interni in occasione di eventi che attirano decine di migliaia di persone. Come la Sagra del carciofo. Grazie per la lettera.