Penicillium roquefortii: uno spazzino personale!

0
197
marco tortorici

UN’OCCASIONE DA NON PERDERE

Il Penicillium roquefortii è un fungo. Un fungo che ha reso celebre un formaggio francese: il Roquefort; un formaggio erborinato, prodotto con latte di pecora, noto per la sua particolare digeribilità.
Il fungo di cui parlo, indispensabile per la produzione del pregiato formaggio francese, ha delle proprietà straordinarie, capaci di sbaragliare nel nostro intestino la candida e i germi patogeni, senza danneggiare la flora batterica buona, quella definita eubiotica. Per questo il fungo viene considerato un vero e proprio spazzino capace di riportare nel giusto equilibrio il nostro intestino. Utilizzandolo per via orale miglioreranno, fino a scomparire, crampi addominali, flatulenza e difficoltà digestive, enterocoliti e diarrea.
Il Penicillium roquefortii si potrà assumere in ragione di dieci gocce per due volte al giorno per un periodo di almeno tre settimane, sempre lontano dai pasti ovvero un’ora prima o due ore dopo il pasto.

Provare per stare meglio!

herpes

Marco Tortorici
Esperto in omeopatia dal 1985
Farmacia Salvo D’Acquisto
Via della Stazione di Palidoro, 4