Parole sotto le coperte: ciclo di conferenze sulla legalità

0
906
legalità

Un nuovo progetto legato al tema della legalità, quale strumento di prevenzione da attuare anche sul piccolo territorio.

HUMANAE VITAE ED IL COMUNE DI TREVIGNANO ROMANO SONO LIETI DI INVITARVI AD UN CICLO DI CONFERENZE DEDICATO AL TEMA DELLA LEGALITA’.

Da questo punto di vista, Trevignano e Bracciano si pongono da tempo come sentinelle. Prova ne sia il fatto che abbiamo già ospitato giornalisti impegnati come Paolo Borrometi e figure di spicco come il Capitano Ultimo.

Per questa tre giorni all’insegna della letteratura, del giornalismo d’inchiesta e della legalità avremo come graditi ospiti:

Floriana Bulfon, autrice de “I Casamonica”, libro inchiesta edito da Rizzoli su uno dei clan più potenti e pericolosi di Roma, gravemente e colpevolmente sottovalutato per anni.

Dario Cirrincione, autore de “I figli dei boss” (edizioni San Paolo) storie di giovani nati in famiglie malavitose e che cercano un riscatto, possibilità per una vita diversa, scelta da loro.

Dina Lauricella, autrice di “Il codice del Disonore” (Einaudi), laddove la D sta per Donne, donne di ‘Ndragheta, Donne che uccidono e Donne che vengono uccise in nome di un codice spietato.

Oltre agli autori saranno nostri ospiti esperti del settore quali l’Avvocato Antonio Ingroia, la Dott.ssa Arcangela Galluzzo Delegata alla Legalità per il Comune di Fiumicino, Dania Mondini giornalista del Tg1 e membro dell’Associazione Antimafia Antonino Caponnetto, la giornalista Raffaella Fanelli, Don Antonio Coluccia e altri.

Il viaggio comincia il prossimo 18 gennaio.

legalità