“Note di Notte, Notti di Note” a Santa Marinella

0
835
Anche sabato 29 luglio la Chiesa di San Giuseppe (Via della Libertà 17 – Santa Marinella) ospiterà un Concerto del ciclo “Note di Notte, Notti di Note”, allo scopo di allietare durante l’estate i tanti appassionati di musica classica, e raccogliere fondi per la manutenzione del grande organo “P. Bevilacqua-1984”, che con le sue 2200 canne fa bella mostra di sé nella cantoria che sovrasta l’ingresso della chiesa.

Ritorna il  M° Stefano Mhanna, che come d’abitudine eseguirà, totalmente a memoria, un nutrito repertorio al violino, al pianoforte ed all’organo.  Il giovanissimo Maestro, che tutto il mondo ci invidia, eseguirà al violino nove Capricci di Niccolò Paganini; al pianoforte brani di Chopin e di Dvorak; all’organo brani di Paradisi, Bach e Franck. 
Il Concerto è ad ingresso libero, ma a fronte di performances che emozionano ed arricchiscono cuori ed anime, un bel gesto di gratitudine potrebbe essere quello di contribuire con una libera offerta alla salvaguardia di un prezioso strumento vanto dell’intera collettività, la cui costosissima manutenzione non è alla portata delle disponibilità parrocchiali. I melomani sono avvisati: sarebbe un delitto perdersi il Concerto di sabato 29.