Moto d’acqua domenica mattina a Campo di Mare

0
1460

Prima tappa del campionato interregionale di moto d’acqua a Cerveteri.E’ prevista per domenica 23 aprile la manifestazione presso lo stabilimento Ezio alla Torretta, a Campo di Mare, nel tratto di mare che ospiterà 40 piloti di moto provenienti dalla regione Lazio. Saranno divisi in due categorie ski, moto in piedi e ranabot, mentre quelle sedute eseguiranno un circuito a slalom. Una giornata che si annuncia di notevole interesse per curiosi e appassionati, dato che si ripete un evento che qualche anno aveva animato le spiagge di Campo di Mare.

Con il patrocinio del comune di Cerveteri, l’iniziativa vede tra i promotori Gianluca Vannoli.

“Siamo felici di ospitare la tappa – ha detto Vannoli – sperando che il tempo ci assista. Ritorna una manifestazione dopo qualche anno e siamo convinti che riuscirà bene. Invitiamo chiunque a venirci a vedere perche è sempre bello assistere a gare di moto in acqua, uno sport che piace a giovani, bambini e famiglie”.

Insomma una domenica, dalle 11 alle 17, che si annuncia ad alta intensità. Adrenalina e coraggio metteranno alla prova 40 piloti, il cui obiettivo è raggiungere la qualificazione nazionale. Lo specchio d’acqua antistante lo stabilimento Ezio alla Torretta di Campo di Mare sarà dunque teatro dei 40 bolidi pronti a contendersi il podio finale.