LEGUMI E VINO NEL SOLCO DELLA TRADIZIONE

0
215
legumi
Legumi e vino nel solco della tradizione

Week end goloso a Valentano protagonisti i legumi e le tradizioni contadine della Tuscia.

 

Tradizione agricola e contadina in primo piano con la manifestazione del 26 e 27 ottobre 2019 al Complesso della Rocca Farnese a Valentano. Città famosa per i Ceci del Solco Dritto, la città ospita inoltre nell’evento alcuni legumi dei Presidi Slow Food in Italia, in abbinamento con i Vini della Tuscia.

Legumi e vini nel solco della tradizione

Per millenni i legumi sono stati la base dell’alimentazione e sono tornati centrali nella dieta grazie alle loro  indiscusse proprietà salutari, poveri di grassi e ricchi di fibre e minerali , sono un’ottima fonte proteica vegetale. I Ceci dal Solco Dritto coltivati a Valentano sono gialli, hanno una superficie liscia e  vengono disseminati in terreni collinari particolarmente argillosi, con un clima mite. Queste particolari condizioni conferiscono a questi legumi un ottimo sapore e possono essere cucinati in tempi minori rispetto ad altri legumi della stessa tipologia.

Il nome Ceci del Solco Dritto deriva da una vecchia tradizione contadina chiamata appunto “tiratura del solco dritto” che si svolge ogni anno il 14 agosto quando nella piana sottostante Valentano viene tracciato una solco. A seconda di quanto è dritto si fanno le previsioni per il raccolto dell’anno successivo. Da allora fino ad oggi ha rappresentato un prodotto importantissimo sia per il sostentamento delle famiglie contadine che per l’economia locale.

Oltre ai banchi di assaggio in strada sarà possibile nel week end effettuare delle visite guidate al  Museo della Preistoria della Tuscia e della Rocca Farnese a cura della Dott.ssa Sabrina Radicati addetta Museale, il sabato alle ore 21:30 e domenica 28 dalle ore 15 alle 18.

legumi e vini della tradizione
Legumi e vino nel solco della tradizione. Valentano