Ladispoli, trovato morto in casa: il decesso di un 84enne risalirebbe a diversi giorni fa

0
593
Arrivano i pompieri
fiamme_chiesa_Cerenova

La chiamata di emergenza è partita al 112 ma quando i carabinieri della stazione locale con i vigili del fuoco di Cerenova sono piombati in un appartamento di Ladispoli per il proprietario di casa, ormai, non c’era più niente da fare. L’uomo, 84enne, era morto già da diversi giorni come appurato dalle forze dell’ordine. Il suo corpo era in avanzato stato di decomposizione. Un dramma della solitudine come spesso è avvenuto. La magistratura ha disposto l’autopsia sulla salma. Il pensionato era un graduato dell’Arma e quanto pare non aveva figli e nè era sposato. Sono stati i vicini a lanciare l’allarme non vedendolo da giorni.