Ladispoli – Cerveteri: un derby amaro

0
173
Derby Amaro

Lo sfogo  di Iurato dopo il derby “Mi sono vergognato della prestazione, chiedo scusa ai tifosi” Il derby di Coppa Italia va al Ladispoli, che batte il Cerveteri 2-0.

 

Un derby amaro, per il Cerveteri una domenica funesta e ancora più negativa dopo le esternazione di Iurato, il patron verdeazzurro. << Sono rimasto deluso, mi sono vergognato e per questo che chiedo scusa alla città di Cerveteri e ai tifosi. Capisco quanto sia importante vincere il derby, ma noi abbiamo dormito per tutta la gara. Ora prenderò dei provvedimenti, sarò chiaro con tutti non voglio fare più figure come queste. Faccio i complimenti al Ladispoli, poteva vincere anche 6 a 0. Hanno vinto perchè sono più forti di noi che siamo rimasti fuori dal campo. Non accetto queste prestazioni, domenica c’è il Civitavecchia se non cambiamo atteggiamento finiremo per essere ridicolizzati – conclude Iurato>>. I  cervi nonostante un primo tempo molto superficiale con scarso impegno e poca testa, hanno affrontato una ripresa con più lucidità e corsa. Non è bastata per riprendere la partita, condizionata da un uomo in meno e da un Ladispoli superiore in ogni reparto.