IL SEGNO DEL MESE: BILANCIA

0
142
bilancia

oroscopo

Caratteristiche

Segno cardinale di Aria, dominato dal pianeta Venere, scandisce l’ingresso dell’autunno. Dal temperamento di solito sereno, i nati sotto questo segno sono persone diplomatiche e ragionevoli, veri operatori di pace che detestano liti e discussioni. La loro natura cerebrale, equilibrata con quella emotiva, è una caratteristica che gli conferisce una importante capacità di giudizio oggettivo. Allo stesso modo tale qualità può paralizzarli e diventare un difetto, perché basta una nuova informazione o una diversa alternativa per portarli a rielaborare completamente la soluzione che avevano trovato ad un problema, ad un giudizio o ad una scelta generando così l’esatto contrario: indecisione. Di animo gentile e rassicurante, possono essere vittime di persone aggressive e senza scrupoli. Amabili e appassionati di tutto ciò che è bello, spesso sono predisposti ad un ramo artistico. Persone famose nate sotto il segno della Bilancia sono: Giuseppe Verdi, Nietzsche, Italo Calvino, il grande pacifista indiano Mahatma Gandhi, Luciano Pavarotti, John Lennon, Renato Zero, Zucchero, Lorenzo Jovanotti, Francesco Totti e Oscar Wilde.

Mito e costellazione

La costellazione era nota sin dai tempi dei Sumeri con il nome Zib-Ba An-Na. Per i greci questa costellazione faceva parte di quella dello Scorpione ed erano le Chelae, le chele, le pinze del pericoloso animale. Per i romani era una costellazione conosciuta con il nome di Libra ed era importantissima perchè era lo strumento con la quale Astrea, la dea della giustizia pesava le azioni e quindi il destino degli uomini. Ma non solo: il poeta e astrologo latino Marcus Manilio (I sec. A.C. – I sec. d.C.), autore del poema Astronomica racconta che la fondazione di Roma è avvenuta proprio con la Luna in Bilancia.
La costellazione astronomica è invece poco appariscente. Le due stelle principali Alpha Librae, che è una stella doppia e Beta Librae, dal colore verde, erano le chele dello Scorpione, dai nomi arabi Zubenelgenubi (Chela del sud) e Zubeneschamali (Chela del nord).

Oroscopo 2021

Come avete sicuramente sperimentato, nei primi mesi dell’anno siete stati preda di una sensazione di incertezza, reduci da quella che vi ha accompagnato per quasi tutto il 2020 ma dovete superarla accelerando non con impeto ma con lungimiranza! Fate tesoro delle esperienze negative per trovare nuove strategie, cambiare l’ambiente di lavoro e l’approccio nella gestione della vita familiare e sentimentale: siate voi stessi e puntate al vostro obiettivo. È un anno che richiede il sacrificio per voi di gestire le occasioni con rapidità di ragionamento e di esecuzione. L’autunno porta regali inaspettati per chi è in cerca di una prima occupazione anche se potrebbero essere richiesti piccoli sacrifici come spostamenti di città o di casa. Chi ha avuto problemi di salute potrà recuperare facilmente la forma fisica ma anche quella mentale necessaria per riequilibrare il vostro essere. Chi deve portare avanti un progetto che richiede l’investimento di cospicuo capitale, per esempio necessario all’acquisto di un immobile come una casa o un negozio, sarà favorito nella mediazione nell’ultimo periodo dell’anno. In amore saranno richiesti dei cambiamenti e allora sarà la vostra cartina al tornasole: se varrà veramente la pena, nulla vi impedirà di stare con la persona amata.

Oroscopo letterario

Per voi della Bilancia un romando affascinante, “Il ritratto di Dorian Gray”, una delle opere più note di Oscar Wilde, con un consiglio: evitate le apparenze perché alla fine si ritorceranno contro ma cercate di mirare dritti al vostro obiettivo!

Astro cucina

I nati sotto questo segno hanno spesso difficoltà ad eliminare le scorie: servono quindi cibi contro la ritenzione idrica e la depurazione del corpo: lattuga, carote, barbabietole, mele e riso non devono mai mancare insieme al cereale legato al segno, l’avena.

Pamela Stracci