GIORNATA NAZIONALE DELL’ALBERO

0
187

ITALIA MAGLIA “VERDE’: FORESTE E BOSCHI IN AUMENTO, MA A LADISPOLI I CITTADINI NON HANNO DIMENTICATO GLI INCENDI CHE  HANNO INTERESSATO LA RISERVA NATURALE DEL BOSCO DI PALO.

Il 21 novembre di ogni anno si celebra in Italia la Giornata nazionale dell’ Albero, per onorare e valorizzare le foreste e i boschi del nostro Paese e per promuovere, nel territorio di Ladispoli-Cerveteri politiche di  riduzione degli effetti nocivi delle emissioni, di protezione del suolo e incentivazione di spazi verdi nelle nostre città.

“La città di Ladispoli non ha dimenticato gli incendi  dolosi dell’estate 2017, incendi che hanno devastato il bosco  di Palo e la macchia mediterranea a nord della città – dichiara Francesca Lazzeri – Referente della delegazione territoriale di Ambiente Mare Italia Ladispoli – Cerveteri.

“Ma non solo. Ladispoli soffre per l’assenza di un piano concreto di infrastrutture verdi. Pochi giorni fa sono stati abbattuti gli storici alberi di via Lazio, e capitozzati quelli di via Duca degli Abruzzi dopo che ne era stato annunciato il taglio radicale. Queste due strade, come tutto il centro storico erano caratterizzate dalla presenza di gelsi e platani, ora ne rimangono sparuti esemplari. Abbiamo bisogno di un piano infrastrutturale e ci auguriamo che questa giornata possa essere spunto di riflessione per la nostra città e di sprone alle Istituzioni. Ami Ladispoli-Cerveteri ci sarà” .

“L’Albero non è solo un dono della Natura, è anche lo strumento che la Natura ci ha messo a disposizione per intervenire sui cambiamenti climatici, sulla nostra salute e sulla qualità della nostra vita – dichiara Alessandro Botti, Presidente di Ambiente Mare Italia. Per questo, in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero, Ambiente Mare Italia, invita a riflettere sull’importanza che gli Alberi hanno per l’ambiente e per una migliore qualità della vita”.

Il messaggio è arrivato forte e chiaro anche dalla Cop26 di Glasgow, nel corso della quale non è stato raggiunto nessun accordo decisivo sui cambiamenti climatici, ma almeno un impegno concreto dei Governi per porre fine alla deforestazione entro il 2030. A livello mondiale è allarme  deforestazione!

Ambiente Mare Italia AMI è un’Associazione di promozione sociale nata dall’entusiasmo e dalla voglia di impegnarsi di tanti c ittadini, pronti a mettersi in gioco al fine di far conoscere, tutelare e valorizzare l’ambiente e il patrimonio artistico-culturale del nostro Paese. AMI opera con l’obiettivo di trasmettere attraverso il diretto intervento ambientale, l’informazione e la formazione, i valori di un vivere e operare  secondo i principi di sostenibilità, di una economia circolare ed eco-compatibile.
Scopri di più su www.ambientemareitalia.org – www.liberamidallaplastica.it