Frosinone: i detenuti protestano

0
769
detenuti

Nel carcere annullati i colloqui con i parenti.

La decisione di interrompere i colloqui con i familiari ha innescato la protesta da parte dei detenuti della Casa Circondariale di Frosinone, che chiedono misure specifiche per evitare il rischio contagio e garantire sicurezza, ma non l’impossibilità di contatti con la famiglia. Hanno occupato la seconda sezione della struttura, si è reso necessario il rientro del personale in ferie per garantire la sicurezza nel penitenziario.