Ferrovia, abitava a Cerveteri la donna investita dal treno

0
2248
ferrovia

La vittima 30enne praticamente è deceduta sul colpo. Indaga la Polizia ferroviaria di Civitavecchia. Sul posto anche i vigili del fuoco. 

Ferrovia – Indagano gli uomini della Polfer Civitavecchia sull’investimento di poco fa avvenuto nella stazione ferroviaria della città portuale. Una donna, 30enne e residente a Cerveteri a quanto risulta secondo una prima ricostruzione, ha perso la vita intorno alle 17. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Civitavecchia. Il dramma si è consumato sul binario due. La giovane – per cause ancora in corso di accertamento da parte degli investigatori – è finita sotto un treno in transito. È praticamente deceduta sul colpo sotto gli occhi dei pendolari in stazione. Una delle ipotesi più accreditate è quella del suicidio. Disagi inevitabili riscontrati sulla fl5.