Coordinamento Italiano Tutela Ambienti Naturali dai Grandi Eventi

0
189
Maccarese

Campionato “Supermarecross”, gare finali di motocross su sabbia a Maccarese. 

Il C.I. T.A.N.G.E (Coordinamento Italiano Tutela Ambienti Naturali dai Grandi Eventi) nato per porre un limite all’invasione dei luoghi naturali con manifestazioni ed eventi impattanti, denuncia insieme a MAREVIVO l’ennesimo oltraggio alla Natura rappresentato dal campionato “Supermarecross”, gare finali di motocross su sabbia attualmente in corso presso lo stabilimento balneare della Polizia di Stato a Maccarese.

È assurdo che un evento così impattante, che crea disturbo e danni permanenti agli ambienti naturali e ai loro abitanti, possa realizzarsi accanto ad un sito protetto di interesse comunitario come la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano, con tanto di partecipazione delle forze dell’ordine e delle istituzioni.
Siamo increduli ed interdetti su iniziative simili, in controtendenza con gli obiettivi definiti dalla Strategia UE per la biodiversità 2030 (SEB), che prevede di creare nuove zone protette e tutelare con strumenti giuridicamente vincolanti il 30% della superficie terrestre e marina, nonché una protezione più rigorosa degli ecosistemi, garantendo il 10% del territorio a protezione integrale e il ripristino di quelli degradati.
Lanciamo il nostro grido di dissenso affinché ciò non avvenga mai più.

COORDINAMENTO ITALIANO TUTELA  AMBIENTI NATURALI DAI GRANDI EVENTI