CERVETERI, FESTIVAL DEL GIORNALISMO: VENERDì 8 LUGLIO TERZO APPUNTAMENTO

0
329

SOCIAL NETWORK: INFORMAZIONE O DISINFORMAZIONE?

Cerveteri. Quattro sono gli appuntamenti che il Festival del Giornalismo Indipendente dedica a quello che è stato definito il quarto potere della democrazia con la partecipazione di relatori di spicco del mondo dell’informazione.

La rassegna presentata da Playmastermovie, si svolge nella location suggestiva delle colline ceriti che guardano il mare, presso “Villa La Giulia”, in via di Gricciano 17 .

Il primo appuntamento, Wikileaks, quando il potere ha paura della verità, ha goduto della presenza di tre giornalisti d’eccezione, esperti della vicenda di Julian Assange, come Berenice Galli, Germana Leoni (autrice del libro Julian Assange. Niente è come Sembra) e Piero Cammerinesi.

Il secondo appuntamento Fulvio Grimaldi, una vita al fronte. L’informazione ai tempi del Grande Reset totalitario, ha avuto come ospite il decano degli inviati di guerra, Fulvio Grimaldi: un fiume in piena, un pozzo inesauribile di esperienza e passione civica e politica contagiosa che ha reso la serata indimenticabile.

Il prossimo appuntamento, venerdì 8 luglio, Social Network: Informazione o disinformazione?

avrà come ospiti l’analista finanziario Guido Grossi e il fondatore del social “Sfero” Daniele di Luciano e Valerio Casali in rappresentanza degli studenti contro il Green Pass.

Così il regista Alessandro Amori, ideatore e organizzatore della rassegna insieme a Marco Polverari (presidente di Noinet) presenta l’evento: “Profili chiusi, pagine cancellate, video oscurati: l’accanimento censorio iniziato nel 2020 con l’oscuramento dei contenuti non allineati da parte dei colossi della rete è diventato oramai prassi. La censura senza appello in questi due anni non ha risparmiato nessuno (…). In risposta a questo scenario in Italia nasce Sfero, il social italiano che vuole lanciare una grande sfida nel proporre un modello nuovo, etico e responsabile”.

Quarto appuntamento, il 15 luglio, i giornalisti Margherita Furlan e Franco Fracassi e il docente e saggista Enzo Pennetta proporranno riflessioni sulla stampa utilizzata come mezzo di propaganda e manipolazione delle coscienze.

Ma non è finita: a conclusione della rassegna, nata con lo scopo di riportare al centro del confronto “a tu per tu” temi legati all’attualità e all’analisi sociale, altri due momenti di indiscutibile interesse, che avranno come protagonisti il giurista Ugo Mattei e l’ultimo documentario firmato Playmastermovie dal titolo “Invisibili” realizzato con l’obiettivo di dare voce ai danneggiati da vaccino.

Villa La Giulia – Via di Gricciano,17 Cerveteri (RM)

Accoglienza 20,30 -inizio serata 21:00

Ingresso libero con quota associativa annuale 10 euro

Apericena con prenotazione

infoline: 351.7877627

Per ulteriori informazioni collegarsi al sito playmastermovie.com.