AstroPet, l’oroscopo degli amici a 4 zampe

0
109

Segno del TORO 2021

astropetCane

Il cane del Toro è un amico fedele che vive per la sua famiglia verso la quale manifesta un forte istinto di protezione e di difesa: con i bambini è un amico e guardiano insuperabile che si getterebbe nel fuoco per difenderli, con gli estranei invece sarà diffidente fino a che non comprenderà le loro intenzioni mentre con il suo branco umano e animale sarà un affettuoso e giocoso compagno di vita e avventure. Per l’alimentazione del cane di questo segno occorrerà prestare molta attenzione perché è un intrattabile golosone e spesso diventa molto petulante fino a che non ottiene la ricompensa agognata o uno spuntino. Occorre bilanciare questa perenne voracità con tanto esercizio fisico che placherà anche il suo carattere insofferente soprattutto se eccessivamente annoiato a vivere tra le quattro mura casalinghe. Sono molto legati alla casa e non amano troppi spostamenti. Se dovete trasferirvi di abitazione, sarebbe di sicuro successo far frequentare prima al vostro amico la nuova casa, le zone della nuova residenza in modo da poter socializzare con gli altri cani del quartiere e con l’ambiente ed evitare così uno stress eccessivo per il cambiamento. Considerate infine che il cane-Toro prende spesso impuntature: basta prenderlo con fermezza e gentilezza per ricordargli che siete voi il capo branco e allora diventerà mansueto come un vitellino.

astropet
Sacrifici animali il 31 ottobre

Gatto

Dolce, languido, coccolone, il gatto nato sotto il segno del Toro è un vero pigrone che ama stare nella sua cuccia, magari messa in inverno vicino al termosifone, o sulla poltrona più comoda e riservata della casa. È un amico coccolone e tranquillo che adora la compagnia della sua famiglia sia umana che di altri animali e che sopporta bene anche l’eccessiva invadenza di bambini. Vi riempirà di attenzioni e coccole e spesso lo troverete infilarsi sotto le coperte mentre dormite o saltarvi in braccio: quanto sta bene! È molto geloso della casa ed è anche possessivo con i suoi padroni che considera suoi pari da accudire e coccolare con fusa e leccatine. I gatti Toro tendono anch’essi ad ingrassare eccessivamente perché oltre ad essere insaziabili trovano tutte gli escamotage, nella loro pigrizia, per scassinare il frigo o la scatola sigillata dei croccantini. Con i mici però fare sport è difficile e il gatto del Toro poi si annoia subito con qualunque gioco gli mettiate davanti: la chiave per il suo benessere è quella quindi di non farlo mangiare eccessivamente e dargli poco cibo ma in spuntini frequenti e a orari prestabiliti. Una dieta soprattutto se drastica non è consigliata per questo carattere così tradizionalista che potrebbe diventare frustrato e infelice.

Pamela Stracci