A Sala Ruspoli il convegno “Figli connessi. Famiglie sconnesse”

0
63

Un interessante evento è in programma il 25 gennaio alle 17.30  dal titolo Figli connessi. Famiglie sconnesse.Si svolgerà presso Sala Ruspoli a Cerveteri.
Parteciperà il presidente dell’associazione nazionale dipendenze tecnologiche (Di.Te) prof. Giuseppe Lavenia.
In quell’occasione si presenterà il centro Di.Te di Cerveteri che si occuperà delle famiglie e dei minori che affrontano il problema delle dipendenze tecnologiche, del cyberbullismo e del GAP, oltre che del problema del hikikomori.
Inoltre, saranno avanti una serie di progetti nelle scuole.
Con questo primo passo, si potrà  intraprendere insieme una strada per affrontare in questo territorio tematiche nuove e poco conosciute che però riguardano bambini e adolescenti e necessitano di informazione e consapevolezza.