A CASA CON IL MAGICO MONDO DI WALT

0
491
Disney
La homepage Disney Plus – Fonte: Piattaforma  Disney+

E’ arrivata anche in Italia la nuova piattaforma Disney in streaming. In anteprima il live action di “Lilli e il vagabondo”, il classico del 1955.

di Barbara Civinini

Non poteva arrivare in un momento più opportuno la nuova piattaforma della Disney, che sicuramente ha messo alle strette Netflix e Amazon Prime Video. Un semplice click basta per aprire le porte del magico mondo di Walt.

disney
Cena romantica, “Lilli e il vagabondo” – Fonte: Piattaforma  Disney+

Il catalogo dell’offerta è sterminato e spazia dai classici come Cenerentola e la Bella Addormentata sino ad arrivare al mitico Re Leone. Ma nell’offerta Disney Plus c’è molto di più: dai live action alle serie tv e produzioni Pixar, Marvel e National Geographic, passando per Star Wars. E non mancano i successi più recenti come Le Cronache di Narnia o Maleficent o l’intramontabile serie dei Pirati dei Caraibi.

La piattaforma Disney funziona allo stesso modo di altri servizi in streaming come Prime Video e RaiPlay. Per utilizzarla è necessario un dispositivo e una connessione a Internet: una volta scaricata l’app o raggiunta l’homepage da pc, bisognerà registrarsi per accedere al catalogo. L’abbonamento può essere utilizzato su un massimo di 4 dispositivi contemporaneamente e permette di creare fino a 7 profili differenti, in modo da poterlo dividere con parenti e amici. Inoltre, è possibile fare il download del film o della serie tv preferita, per poterli guardare in modalità offline, anche quando si è fuori di casa. La piattaforma può essere seguita pure da chi non ha una smart TV, ma un semplice apparecchio tradizionale, utilizzando una chiavette USB da inserire nell’ingresso HDMI del proprio televisore. E’ possibile anche impostare profili per bambini con interfaccia a navigazione facilitata e accesso a contenuti adatti alla loro età.

Alla sottoscrizione dell’abbonamento, fra gli altri programmi, sarà possibile avere l’accesso a The Mandalorian, la prima serie tratta dall’universo di Star Wars, serie scritta e prodotta da Jon Favreau; al remake del franchise di successo, adorato dai teenager, High School Musical, in versione più moderna, ma con una colonna sonora che, con 9 nuove canzoni originali, rende omaggio ai film omonimi; al live action, in anteprima, di Lilli e il vagabondo. Il livello di gradimento così elevato che la Disney ha avuto problemi a soddisfare in tempo reale tutte le richieste di fatto ha premiato la nuova strategia, partita due anni fa con la fine dell’accordo di distribuzione con Netflix e l’acquisizione della Fox.

disney
Disponibili film, serie e corti – Fonte: Piattaforma Disney+

Del resto l’offerta è conveniente e negli States costa quasi la metà di quella della più nota società californiana di Reed Hastings. Dal 24 marzo il servizio oltre ad essere disponibile nel nostro Paese, lo è anche nel Regno Unito, in Germania, in Francia e in Spagna. La prossima primavera arriverà una nuova serie tratta dai super eroi della Marvel: Loki. Il Dio dell’Inganno, il fratellastro cattivo di Thor, figlio adottivo di Odino e Nemesi, è uno dei personaggi più gettonati della Marvel, nati dalla penna di Stan Lee, dovrebbe essere interpretato ancora da Tom Hiddleston. Sicuramente una nuova pillola che la concorrenza butterà giù malamente anche con un po’ zucchero.