Sclerosi Multipla, Cerveteri è un Comune AISM

0
150
AISM

 Il Consiglio comunale approva la Mozione. L’Amministrazione comunale etrusca guidata dal Sindaco Pascucci esprime sostegno formale alle attività a sostegno della Ricerca Scientifica

Cerveteri è un Comune AISM. Il Consiglio comunale di Cerveteri tenutosi ieri, giovedì 4 marzo, ha infatti approvato la mozione a sostegno dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Nel dettaglio la Mozione impegna l’Amministrazione comunale a sensibilizzare attraverso i propri canali comunicativi sull’importanza di sostenere le attività dei ricercatori, a garantire attraverso il proprio Servizio Sociale la maggiore assistenza possibile alle persone affette da Sclerosi Multipla e a patrocinare tutte le iniziative di raccolta fondi promosse nel territorio comunale.

“Un atto dal grande valore simbolico quello approvato dal Consiglio comunale di Cerveteri e per il quale ringraziamo il Sindaco Alessio Pascucci, la Consigliera Comunale Adele Prosperi, prima firmataria e proponente della mozione e tutti i Consiglieri comunali che hanno votato favorevolmente l’atto – dichiarano i Volontari di AISM Cerveteri – la nostra, realtà attiva a livello nazionale da oltre mezzo secolo, vive sul lavoro e sulla passione di migliaia di volontari sparsi in tutta Italia che ogni anno, impegnano il proprio tempo e conoscenze per promuovere e diffondere i valori di AISM e le attività a sostegno della Ricerca Scientifica sulla Sclerosi Multipla, una malattia progressiva, invalidante, che ad oggi ancora non ha una cura. Il sostegno delle Istituzioni è fondamentale per noi, sapere della loro vicinanza in una maniera così forte e concreta rappresenta un ulteriore stimolo a fare sempre meglio e a continuare a scendere nelle piazze, a parlare con cittadini e sostenitori, per sostenere la ricerca scientifica”.

“L’approvazione della Mozione rappresenta un ulteriore tassello nella città di Cerveteri del lavoro che come volontari stiamo portando avanti oramai da diversi anni, sempre accolti con grande calore da commercianti, imprenditori e cittadini che con grande generosità sostengono sempre in maniera importante le nostre iniziative – prosegue il Gruppo AISM Cerveteri – dopo un 2020 difficile in cui la pandemia da COVID-19 ha segnato non poco anche le iniziative di raccolta fondi, anche se non ci siamo fermati portando avanti una straordinaria campagna solidale nel periodo natalizio, in questo 2021 siamo prontissimi, sempre nel pieno rispetto del periodo che stiamo vivendo, a tornare nelle piazze e tra le persone. Perché come recita il claim nazionale, anche noi, nel nostro piccolo, vogliamo rendere il mondo libero dalla Sclerosi Multipla”.

Il 2021 di AISM Sezione Provinciale di Roma, e dunque anche per il Gruppo di Cerveteri, si è inoltre aperto con una bellissima notizia: lo showman Antonello Costa, protagonista di tanti spettacoli, con oltre 30anni di carriera e che proprio la scorsa estate è stato ospite della città etrusca con un grande spettacolo la sera di Ferragosto, ha accolto con estrema generosità di essere il testimonial di tutte le attività AISM per l’anno in corso.

AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, è l’unica organizzazione in Italia che si occupa in modo strutturato e organico di tutti gli aspetti legati alla Sclerosi Multipla.

La Sclerosi Multipla è una malattia tra le più comuni e più gravi del sistema nervoso centrale: è cronica, imprevedibile, progressivamente invalidante.

Colpisce in numero maggiore le donne, in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini, ed esordisce per lo più tra i 20 e i 40 anni. I sintomi e il decorso della malattia variano da persona a persona. In Italia c’è una nuova diagnosi di Sclerosi Multipla ogni 3 ore.