SANTA MARINELLA NEL NOME DI ALESSANDRO 

0
120
memorial_alessandro_Bini

XIV Memorial Alessandro Bini

Nella serata di ieri presso la Città dello Sport di Santa Marinella è stato celebrato il XIV Memorial Alessandro Bini, il ragazzo di 14 anni che nel 2008 perse la vita tragicamente su un campo di calcio, mentre correva dietro il suo amato pallone. Per l’occasione, lo stadio Fronti ha ospitato un torneo che ha visto competere per la vittoria finale le squadre Urbetevere e Vigor Perconti.

Intervenuto il Sindaco Pietro Tidei: “Insieme alla consigliera delegata allo sport Marina Ferullo siamo fortemente onorati di poter ospitare a Santa Marinella questo importante torneo e trofeo intitolato ad Alessandro Bini, scomparso prematuramente e tragicamente nel 2008 a seguito di un banale incidente avvenuto su di un campo di calcio malfatto. I genitori del ragazzo, Delia Santalucia e Claudio Bini scomparso successivamente, hanno dato vita all’Associazione Alessandro Bini che propone come finalità la tutela della salute e dell’incolumità di tutti i giovani calciatori che si trovano a praticare il proprio sport presso un impianto sportivo. Ringrazio e saluto Delia Santalucia Bini, promotrice di questa importante iniziativa che abbiamo sposato fin da subito in quanto come Lei, anche la nostra amministrazione, vuole porre all’attenzione la sicurezza degli impianti sportivi, portando alla luce il caso di Alessandro e facendo si che non sia isolato e dimenticato. A tal proposito vorremmo che Delia continuasse a mantenere questo importante impegno con la nostra città, lieta di poter accogliere manifestazioni sportive e solidali così importanti. Ringrazio l’Associazione, il CONI, Raffaele Minichino, amico e colonna portante dello sport”.