ROMA ARTE IN NUVOLA

0
1227
roma arte in nuvola

Nello scorso fine settimana gli ampi spazi della modernissima Nuvola dell’Eur sono stati lo scenario della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea .

di Alessandro Guarracino

roma arte in nuvola

Giunta ormai alla terza edizione, Roma Arte in Nuvola, questo il nome della manifestazione, ha registrato la partecipazione di 150 gallerie con una incrementata presenza internazionale e un discreto riscontro di pubblico. A caratterizzare l’edizione di quest’anno, l’impegno attivo del Ministero della Cultura con alcune istituzioni museali quali Archivio Luce, Maxxi, Galleria di Arte Moderna e Contemporanea, del Ministero degli Affari Esteri con 40 opere della propria collezione e di Roma Capitale con la mostra “La Città delle Donne. Un secolo di corpi femminili 1855-1955 “.

La componente internazionale ha dedicato uno spazio di rilievo all’Australia quale paese ospite con il progetto Threads and Lands . 

Molto ampia e variegata la proposta in esposizione dove, oltre a opere di artisti in attività e internazionali , hanno trovato posto più o meno tutti i grandi del ‘900 italiano. Da segnalare alcuni progetti speciali quali la grande mostra dedicata ad Alighiero Boetti (di cui nel 2024 ricorrono i trenta anni dalla scomparsa ) curata da Tornabuoni Arte, storico gallerista Fiorentino ( da qualche mese presente con la nuova galleria anche a Roma ), proprio qui – da noi intervistati – si dicono sufficientemente fiduciosi riguardo la partecipazione dei visitatori e ritengono che l’evento possa ambire a collocarsi per importanza al terzo-quarto posto nel panorama nazionale, anche per il livello delle opere presentate.

roma arte in nuvola

Più o meno positive nel complesso le impressioni raccolte attraverso gli operatori, con la Galleria Russo che nota un aumentato interesse da parte delle generazioni meno datate per il mercato dell’arte.

Unico artista incontrato, giovanissimo, LIU XUANZHU diplomato all’Accademia D’Arte di Venezia, che con “Risvolti “ propone un inatteso e apprezzabilissimo figurativo di sicuro impatto.