Popular, l’accattivante romanzo di Sara Colonnelli

0
1009
Sara Colonnelli
foto Flavio

L’obiettivo è quello di far conoscere i quartieri popolari da un altro punto di vista, cercando di portare un po’ di luce in questi posti spesso dimenticati. 

 

Un libro che racconta, attraverso le storie di persone vissute nei quartieri popolari, cosa vuol dire avere un sogno e cercare di realizzarlo partendo da zero.
Arrivare al successo è semplice se alle spalle hai soldi, potere e conoscenze. 
Un po’ più complesso è se ti chiami Marta, hai passato la vita nei quartieri popolari di Roma e sei orfana di padre. Marta non canta, lei scrive, mediante i suoi testi e i flashback del suo passato racconta la vita delle case popolari attraverso il filtro fuligginoso della povertà e l’abbandono. Chi ha niente non è destinato a rimanere impantanato per sempre in quel limbo, è solo costretto a lottare ogni giorno per procedere anche di un solo passo. 
 
Sara Colonnelli, in arte “LA KOL”, nata a Roma nel 1990, è una sceneggiatrice, speaker radiofonica e autrice. Dopo aver vinto il Premio Troisi nel 2014 e il Premio Vincenzo Crocitti nel 2016 con il primo romanzo dal titolo “In questo soffio di vita”, torna con una nuova storia avvincente. 
 
L’obiettivo è quello di far conoscere i quartieri popolari da un altro punto di vista, cercando di portare un po’ di luce in questi posti spesso dimenticati.