Paolo Bianchini e Marietta Tidei domenica 29 gennaio incontrano i cittadini al Cinema Palma

0
1074

Confronto aperto con i candidati al Consiglio regionale del Lazio di Azione-Italia Viva

Confronto a tutto campo con Paolo Bianchini e Marietta Tidei, candidati al Consiglio del Lazio per Azione-Italia Viva alle elezioni del 12 e 13 Febbraio 2023, domenica 29 gennaio 2023 alle 11 al Cinema Palma di Trevignano.

Molte le tematiche di stretto interesse dei cittadini che verranno affrontate per una Regione Lazio che risponda “sul serio” alle soluzioni e al futuro sociale ed economico dei territori. 

Tra i punti programmatici la realizzazione della pista ciclabile attorno al lago di Bracciano. 

“Il progetto – spiega Bianchini – è in gara in questi giorni e si tratterà di trovare altri finanziamenti. Costerà intorno a 15 milioni di euro per 36 chilometri di pista ciclabile. Sarà una delle piste ciclabili più panoramiche d’Italia”. 

Altro aspetto di grande importanza è il raddoppio dei binari della Fl3 Roma-  Bracciano-Viterbo tra Cesano e Bracciano. “Nel 2024 – commenta Bianchini – la Fl3 può andare in gara per i 9 chilometri da fare, la linea elettrica è già predisposta. Non è un’opera tecnicamente difficile. Potremo avere una vera e propria metropolitana fino a Bracciano”. 

Per Bianchini inoltre importante mettere al centro la sanità, Nel suo programma pone in primo piano la necessità di ridare piena funzionalità al pronto soccorso dell’ospedale Padre Pio di Bracciano per farne effettivamente un servizio salvavita e non solo un presidio di transito verso ospedali capitolini. 

Di rilevanza anche per Bianchini la valorizzazione del “turismo lento” anche nell’ottica del Giubileo 2025. Fondamentale valorizzare le buone pratiche dei cammini come il “Cammino delle Terre Comuni” che sul territorio sabatino coinvolge enti e aree di dominio collettivo. Altro punto qualificante il futuro di Civitavecchia per la quale si punta oltre che alla riconversione in chiave ambientale, con la realizzazione del Parco eolico off-shore già approvato dalla Regione Lazio, anche alla creazione di un polo logistico con la creazione di strutture per “la catena del freddo” e un contorno di aziende di trasformazione.

Al centro del programma anche la piena attuazione della Legge regionale per la valorizzazione dell’Etruria meridionale. “Mettiamo in capo – spiega Marietta Tidei –  un piano straordinario attraverso una programmazione partecipata. Puntiamo alla valorizzazione ambientale, all’implementazione delle infrastrutture, alla tutela dei beni storico-archeologici, artistici e architettonici. e alla promozione turistica grazie a una progettualità condivisa tra soggetti pubblici e privati coinvolgendo i comuni di Civitavecchia, Tarquinia, Montalto di Castro, Tuscania, Monte Romano, Tolfa, Allumiere, Canale Monterano, Manziana, Bracciano, Anguillara, Trevignano, Cerveteri, Ladispoli e Fiumicino.  Alla legge sono stati assegnati fondi per 2,7 milioni di euro che chiederemo di incrementare”. 

Ed ancora nel corso dell’incontro si parlerà delle sollecitazioni ad Acea per investimenti infrastrutturali a tutela del lago di Bracciano, di valorizzazione della pesca lacustre, della questione che investe i rapporti di forza tra Regione Lazio, Città Metropolitana di Roma Capitale e il Campidoglio

Appuntamento Domenica 29 gennaio 2023 alle 11. Modera l’incontro Graziarosa Villani, giornalista.