Lido di Tarquinia, domenica 7 giugno torna il Made in Italy

0
325
lido di tarquinia

Sul litorale laziale “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®”l’evento-mercato dell’estate.

 

Speciale ed esclusivo appuntamento con il mercato più famoso d’Italia. Voglia di estate, di svago e di normalità e così arriva a grandissima richiesta a TARQUINIA l’eccellenza del vero ed originale mercato de “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”. Lo spettacolo delle famosissime “boutique a cielo aperto” – con il meglio del Made in Italy artigianale, come pelletteria, la migliore produzione di cachemire, nuove collezioni moda, tessuti di arte fiorentina e tanta qualità garantita dal Consorzio al prezzo migliore – Vi aspetta domenica 7 giugno al LIDO di TARQUINIA nella location estiva di Lungomare dei Tirreni. Dunque, una giornata da non perdere assolutamente per i tantissimi appassionati dell’originale Consorzio della zona! Sarà la festa dello shopping più glamour e conveniente, con orario continuato, anche in caso di maltempo, dalle 9 alle 20.

lido di tarquinia

L’iniziativa è organizzata e promossa dalla Città di Tarquinia ed è stata resa possibile grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, attenta al movimento ed all’indotto turistico e commerciale generato da questo famosissimo mercato di qualità, e che intende posizionare con questo genere di eventi di livello e di richiamo la città di Tarquinia come importante polo di attrazione per le manifestazioni sul litorale laziale.

I famosi ambulanti toscani tornano dunque nel Viterbese (dove sono davvero sempre attesissimi), per riportare anche qui le magiche atmosfere estive. Spettacolo di bancarelle e di pubblico, che, non a caso, viene ormai comunemente definito “evento-mercato“. La definizione non è casuale, ma vuole sottintendere l’unicità (nel panorama nazionale) e la valenza prima di tutto culturale, oltreché commerciale, della proposta. Non a caso, ormai, si parla del Consorzio “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi” (non solo in Italia ma anche all’estero) come di una “eccellenza italiana”. L’anno scorso, l’ormai mitico Consorzio ha organizzato oltre 100 tappe di questo spettacolo in giro per l’Italia, ovunque seguito da un pubblico di fans e appassionati del genere e generando importanti ricadute di indotto turistico e commerciale per le città ospitanti.