Ladispoli, i piromani tornano ad innescare roghi sulla spiaggia

0
2825

Ieri sera un “falò” sull’arenile di via Marco Polo. Il terzo atto incivile nell’arco di un mese. 

Ancora roghi sulle spiagge di Ladispoli, il terzo negli ultimi tempi. Ieri nel tardo pomeriggio un grande “falò” si è elevato sulla spiaggia di via Marco Polo, zona nord. Qualcuno, indisturbato, ha appiccato il fuoco sulle canne e sporcizia accumulata nel corso dei mesi ed è stato spento dai vigili del fuoco del distaccamento di Marina di Cerveteri. Era accaduto già altre volte, sempre in via Marco Polo, a ridosso del porticciolo di Porto Pidocchio ma anche sulla spiaggia libera di via Regina Elena. Sono sempre più preoccupanti queste azioni compiute dai piromani. E nel frattempo negli ultimi tempi i residenti hanno di nuovo segnalato la classica puzza di bruciato nell’aria.