Ladispoli a Sassari con un orecchio alle gare delle altre rivali per la salvezza

0
685
Alcune fasi di Ladispoli Calcio Flaminia di domenica scorsa

Domenica 27 gennaio si gioca il 24° turno del Girone G della Serie D. Una giornata molto importante sia in testa che in coda alla classifica dove si stanno delineando le squadre che si contenderanno la promozione diretta in Serie C e quelle che lotteranno nei play out per evitare la retrocessione. La capolista Lanusei ha un turno estremamente agevole affrontando in casa l’Anzio fanalino di coda e destinato al ritorno in Eccellenza. Il Trastevere è chiamato a rispondere per evitare la fuga dei sardi, ma sul campo dell’Ostia Mare non sarà semplice ottenere bottino pieno. Turno obiettivamente difficile anche per il Ladispoli a Sassari dove troverà un Latte Dolce intenzionato a non perdere terreno dalle due battistrada. Solo con una prestazione gagliarda come quella di Lanusei, e con un arbitraggio serio, si potrebbe tornare dall’isola con punti preziosi. Turno difficile anche per l’Avellino a Cassino e per il Monterosi a Latina, è impressione che irpini e pontini stiano già pensando ai play off promozione ritenendo Lanusei e Trastevere ormai irraggiungibili. In coda alla classifica, e la faccenda ci interessa particolarmente essendo coinvolto il Ladispoli, ci sarà lo spareggio salvezza tra Castiadas e Torres, due compagini sarde che rischiano seriamente la retrocessione per il loro cammino alterno in campionato. Disco rosso potrebbe trovare anche il Budoni ad Artena, così come l’Anagni che affronterà l’Atletico Fregene che in questi giorni ha cambiato allenatore. Impresa disperata appare quella della Lupa Roma ad Aprilia sul campo di una squadra che nutre legittime ambizioni da play off. Insomma, anche se per il Ladispoli la trasferta di Sassari dovesse essere negativa, c’è la speranza che le altre concorrenti per la salvezza non portino a casa troppi punti e la zona play out resti fluida. Tornare dalla Sardegna con un risultato positivo sarebbe fondamentale, ma non sarà facile. Ma nemmeno impossibile.

Ecco le gare di domenica prossima

24° GIORNATA
 
Precedente