In via Palermo a Ladispoli situazione sempre preoccupante

0
413
I rami piegati che penzolano in via Palermo sulla testa dei passanti

Nemmeno il solerte arrivo dei vigili del fuoco ha rasserenato gli animi dei residenti di via Palermo a Ladispoli. 

I pompieri, allertati da alcuni residenti e dalla segnalazione del nostro giornale, hanno provveduto a tagliare un grosso ramo che si era spezzato e che rischiava di cadere sulla testa di passanti ed automobilisti.

L’intervento però da solo non risolve i gravi problemi che assillano il tratto di strada che collega via Venezia a viale Italia. Come le foto dimostrano, la maldestra potatura dei platani ha prodotto i guasti che sono sotto gli occhi di tutti. Rami che penzolano sotto il peso delle foglie, palesemente piegati, che potrebbero crollare da un momento all’altro. Altre cime degli alberi che sono già arrivate alle finestre dei piani alti dei palazzi. Sono cinque mesi che L’Ortica scrive che la potatura era stata completamente sbagliata ed insufficiente, ora le conseguenze stanno per arrivare. A nome dei residenti torniamo a chiedere interventi immediati in via Palermo prima che accada il peggio.

Sperando che ora il mucchio di foglie e rami tagliati siano raccolti dalla ditta preposta subito e non tra un mese…

Il ramo pericolante segato dai vigili del fuoco in via Palermo