Impazza la Sagra dell’Uva a Cerveteri

0
2068
“Spettacolo, tradizione, una ricchissima Piazza del Vino e dei Sapori, archeologia, buona tavola e l’attesissima sfilata dei carri allegorici da parte dei Rioni di Cerveteri. 

Giorni tutti da vivere nel Centro Storico di Cerveteri, tra cultura e sapori, che come accade da oltre mezzo secolo attireranno migliaia di visitatori da tutto il Lazio. Anche quest’anno la Sagra dell’Uva, con il suo folklore e i suoi sapori, ha tutti gli ingredienti per essere la Regina dell’Estate Caerite”. Lo ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, invitando Cittadinanza e turisti alla 56^ Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti, che  fino a domenica 27 animerà le vie del Centro Storico della città etrusca.
“Come ogni anno – dichiara il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – la Sagra coniugherà tradizione e novità, con l’obiettivo di valorizzazione il patrimonio UNESCO di Cerveteri. Protagonisti, oltre alla musica e all’intrattenimento, saranno i produttori enogastronomici del territorio, insieme a tutte le Cantine di Cerveteri e alla FISAR, che trasformeranno la nostra bellissima piazza Santa Maria in una meravigliosa Piazza del Vino”.
Grande attesa per la ‘Gara della Pigiatura’ in programma sabato alle ore 18.00 e per lasfilata dei carri allegorici di domenica pomeriggio, che vedrà i Rioni della città, accompagnati dal Gruppo Bandistico Caerite, sfilare per il Centro Storico con cortei fastosi e ricchi di musica e colori, con la distribuzione gratuita di uva e vino a tutti i presenti. Novità assoluta di quest’anno, per la prima volta al fianco dei Rioni sfilerà anche un carro realizzato dalla Pro Loco Marina di Cerveteri.
Sabato sera, sul palco salirà la Rino Gaetano Band, una serata evento in Piazza Aldo Moro, uno spettacolo – memorial che ripercorre le tappe più importanti della breve ma intensa carriera artistica di un personaggio ormai entrato nel mito e nella storia della musica italiana, mentre domenica 27, alle 20.30, sempre in Piazza Aldo Moro, gran finale con il concerto della giovanissima Alice Paba, vincitrice del talent di RAI DUE The Voice of Italy e in gara nell’ultimo Festival di Sanremo. L’ingresso a tutti gli spettacoli è completamente gratuito.