Guardia Costiera, flash mob: “Il Forte si tinge di Blu”

0
1091
forte Michelangelo

400 studenti a Forte Michelangelo per la giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo.

La Capitaneria di porto ha ospitato questa mattina, nel Piazzale d’Armi del Forte Michelangelo, più di 400 studenti della scuola primaria dell’I.C. “XVI Settembre” di Civitavecchia, accompagnati dai docenti e da numerosi genitori. Con tre giorni di anticipo sulla data della ricorrenza della “Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo” e con un flash mob dal titolo “Il Forte si tinge di Blu”, gli studenti hanno voluto sensibilizzare l’opinione pubblica su questo importante tema.

Suggestiva, in apertura dell’evento, la cerimonia dell’alza bandiera, con il corale canto dei presenti sulle note dell’inno d’Italia, al termine del quale il Comandante della Capitaneria di porto di Civitavecchia, Contrammiraglio Filippo Marini, ha rivolto un saluto ai numerosi intervenuti sottolineando al contempo l’importanza dell’iniziativa, fortemente voluta dall’istituto scolastico, che “richiama l’attenzione di tutti sui diritti delle persone con disturbi dello spettro autistico. Le donne e gli uomini della Guardia Costiera sono e saranno attivi partecipi per iniziative nel campo sociale, come quella odierna, che ci troveranno sempre disponibili nell’opera di sensibilizzazione su tematiche importanti per la crescita delle future generazioni. Il Forte Michelangelo sarà sempre disponibile per accogliere studenti, docenti e genitori per eventi di tale alta valenza”.

L’evento ha visto poi succedersi una serie di interventi dei più piccoli tra gli studenti, con la lettura di frasi dagli stessi elaborate per sensibilizzare tutti sul tema della giornata, nonchè un flash mob musicale, brillantemente eseguito sotto il coordinamento delle docenti dell’istituto che, in chiusura della manifestazione, hanno sottolineato l’affettuosa accoglienza e disponibilità ricevute dal Comando della Capitaneria di porto.    

Civitavecchia, 30 marzo 2023.