Grando: “La Sagra del Carciofo è tornata, più bella che mai”

0
756
sagra del carciofo

“Come se il tempo si fosse fermato, dopo lo spot forzato la Sagra del Carciofo è tornata a regalarci emozioni e sensazioni uniche, il 70° anniversario dell’evento simbolo di Ladispoli si è rivelato uno straordinario successo di partecipazione da parte di residenti e visitatori”.

 

Alessandro Scintu – musicista

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha commentato l’esito della Sagra del Carciofo che, nonostante le bizze del tempo, ha calamitato a Ladispoli decine di migliaia di persone nel fine settimana.

 

sagra
Treno storico da Termini alla Sagra del Carciofo

“Sono stati tre giorni indimenticabili – ha proseguito il sindaco Grando – che ci hanno fatto riscoprire il senso dell’aggregazione dopo i terribili anni della pandemia.

 

La nostra città ha vissuto un week end completo, la perfetta organizzazione della Pro Loco del presidente Claudio Nardocci ha ottenuto vasti consensi, fotografati in modo esauriente dagli scroscianti applausi dei cittadini al termine dei fuochi pirotecnici che hanno illuminato a giorno la notte di Ladispoli, dando appuntamento all’edizione del prossimo anno.

 

Sono tanti i momenti che resteranno scolpiti nella memoria collettiva, dall’emozione per il ritorno della Sagra del Carciofo nella giornata di venerdì, al timore per la pioggia nelle prime ore di sabato che poi è trasformato in divertimento per la performance de Le Vibrazioni in una piazza Rossellini gremita da migliaia di persone.

 

ha vinto la sinrea
ha vinto la sirena – Azienda Mara Zaini (foto web)

E poi il gran finale di domenica con tanti eventi, il concerto dei Ladri di carrozzelle, reso inclusivo dall’interprete Lis, fino ai giochi pirotecnici.

 

 

A nome dell’Amministrazione comunale un grazie alle forze dell’ordine per la loro discreta ma costante presenza, a tutti i corpi di volontariato, alle associazioni che hanno partecipato, agli operatori commerciali provenienti da tutta Italia, protagonisti di proposte commerciali uniche ed apprezzate.

 

Ed ovviamente grazie ai produttori agricoli che hanno deliziato tutti con i loro prelibati carciofi. Immortalati dalle splendide sculture che hanno abbellito piazza Rossellini. Appuntamento al prossimo anno, possiamo esclamare con gioia che la Sagra del Carciofo è tornata, più bella che mai”.