Goletta dei Laghi: quello di Bracciano a norma

0
583

Nel lago di Bracciano sono stati monitorati quattro punti, e tutti sono risultati entro i limiti di legge: il punto situato di fronte alla foce del canale presso l’incrocio fra via della Rena e via San Pietro (nei limiti dal 2020); il punto presso il Lungolago Giuseppe Argenti 61/57 a Bracciano (entro i limiti nel 2020); il punto di fronte alla foce del fosso della Lobbra, in località La Lobbra a Bracciano (lo  scorso anno risultava fortemente inquinato) e infine quello presso via Lungolago delle Muse in località Vigna di Valle ad Anguillara Sabazia (nei limiti dal 2019).

La settimana scorsa il team di Goletta dei Lagji ha parlato di plastiche e microplastiche durante il laboratorio tenuto daElisa Scocchera e da Loris Pietrelli, professore di chimica che collabora con Legambiente Onlus da molti anni
Protagonisti i ragazzi e le ragazze del Centro Velico 3v , che hanno potuto scoprire tante cose su questo vasto mondo, imparando buone pratiche per ridurre l’impatto e la presenza dei rifiuti nei laghi.  L’iniziativa si inserisce nei #lakesdays , le giornate per riflettere su temi di grande impatto ambientale e non solo promosse nell’ambito del progetto #LIFEBluelakes

Dei 25 punti campionati nei laghi laziali in questa stagione 2023 otto sono risultati oltre i limiti di legge: questo il bilancio complessivo dei monitoraggi eseguiti da Goletta dei Laghi che oggi, alla sua quinta e ultima tappa nella regione, ha diffuso anche i dati delle analisi microbiologiche effettuate sui laghi Albano e di Bracciano dove tutti i punti campionati risultano entro i limiti.