ESTATE: A LADISPOLI NASCE IDIPOINT MHS

0
961
idipoint

Ragni: «Rivederci, andare al mare, essere in libertà, nonché il riavvio del sistema economico… » Sole, mare: hai pensato alla tua pelle? Roberto D’Amico invita a farlo. 

Coraggio e determinazione allo Stabilimento Columbia dove si è conclusa con successo la presentazione del primo e unico IDIPOINT MHS da oggi presente a Ladispoli. Con il sole a fare da cornice questa mattina Manila e Andrea Caruso hanno inaugurato il loro progetto in difesa della pelle.

Il coraggio di osare, il saper guardare al futuro sono qualità che caratterizzano Andrea Caruso, chi lo conosce lo sa, il cittadino di Ladispoli non è nuovo a simili imprese. Oggi protagonista è stata la salute della pelle con il lancio del primo IDIPOINT MHS del territorio. E quale migliore città se non Ladispoli, baciata dal sole e dal mare per parlare di prodotti solari! Località votata al turismo balneare grazie alla presenza della sabbia nera, evocata da un Arnaldo Gioacchini, giornalista moderatore dell’evento. Presenti i colleghi locali ed europei, intrattenuti dallo stesso con le buone maniere consone ad un professionista del suo calibro. Speaker ufficiale della conferenza stampa, Alessandra Palumbo, Product manager IDI Farmaceuti, presenti il dott. Sabatino Pallotta, responsabile UOC dell’istituto Dermopatico Dell’Immacolata di Roma e Massimo Montironi, Consigliere Delegato IDI. É intervenuto a distanza il Vice Presidente dott. Luciano Ragni sostenendo l’importanza della prevenzione nella tutela della salute. “Ritrovarci qui oggi a fare una presentazione che mette in evidenza gli aspetti clinici dei prodotti come i solari significa ripartire e questo fa bene anche alla vita economica di tutti noi”. E non poteva essere altrimenti, data la caratura dell’Azienda da sempre leader anche nell’ambito della produzione dei solari in Italia, se non nel mondo.

idipoint

Presenti le autorità nelle persone dell’ assessore alla Pubblica Istruzione, Fiovo Bitti, del consigliere Filippo Moretti, dell’ex assessora alle attività produttive, Francesca Lazzari, e del delegato alla sanità Pasquale Raia, in rappresentanza del sindaco Alessandro Grando, che ha sostituito nel taglio del nastro. Infine il presidente della Proloco, Claudio Nardocci. Bitti, sindacalista, ha posto l’attenzione sui tanti giovani che lavorano sulle spiagge, esposti tante ore al sole: “ecco che per loro diventa fondamentale avere un dispositivo di protezione individuale ulteriore”.

Vincente la scelta della location “Stabilimento Columbia” sulla spiaggia centrale di Ladispoli e l’idea: rafforzare le attività di prevenzione, di divulgazione dei corretti stili di vita, della cultura del sole e dell’educazione alla salute. Questo è l’intento del progetto, che prende il nome di IDIPOINT MHS. Da subito operativo sulla spiaggia un desktop informativo presieduto da esperti del settore per consulenze e Check-up della pelle gratuito.

La presenza di Roberto D’Amico è stata la ciliegina sulla torta. Il surfista ladispolano, considerato tra i migliori al mondo, ha contribuito all’evento ricordando l’importanza di proteggere la pelle: “Sono il primo ad essere esposto, estate ed inverno al mare, al sole e all’acqua. Sono giovane e ho la pelle già vissuta. É davvero importante istruire le nuove generazioni”. IDI Farmaceutici sostiene l’eccellenza, dunque l’azienda oggi si è impegnata ufficialmente a sostenere il campione D’Amico e con lui il nostro territorio. Montironi:” Ci impegneremo nel garantire la salute della pelle del campione Roberto D’Amico, seguendolo durante la stagione estiva”.

L’evento è stato un successo per MHS Medical Healthcare Solution di Ladispoli e, un gradito ritorno alla vita in presenza. L’assessore alla Cultura e allo Sport Milani – entusiasta del progetto – si è reso disponibile ad ulteriori iniziative sul territorio.