Città d’arte, l’Italia riparte dalla cultura

0
159
città d'arte

Roma, Firenze, Venezia: è la volta buona che ci godiamo l’Italia.

Scanner, mascherina e zero turisti. Il Colosseo apre le porte ai romani che si appropriano del patrimonio infinito che li appartiene. Ieri grande emozione nell’aprire le porte della cultura. Senza file, è stata anche l’occasione di tornare a visitare i Musei Vaticani, magari visti con la classe alle elementari. Facilmente accessibili. Il biglietto si acquista online e pochi alla volta si visita l’interno.

città d'arte
Venezia

Venezia, un museo all’aperto, nella giornata di ieri ha visto  numerose famiglie arrivare, anche 200 tedeschi, annuncia soddisfatto il sindaco Brugnaro. Ottimista anche Nardella con una Firenze inedita, il primo cittadino la definisce “un’occasione storica” per godere della città libera dalle folle dei turisti. Per le città d’arte l’organizzazione degli spazi interni è impegnativa sul piano economico, in attesa dei fondi promessi dal governo, ripartono con gli italiani. Le città d’arte sono patrimonio del mondo, devono tornare fruibili quanto prima.