CERVETERI , EMIGRAZIONI STUDENTI ALLA SCUOLA DON MILANI DE I TERZI

0
883

Ancora una volta la riforma scolastica si scontra con le esigenze pratiche della vita quotidiano delle famiglie. In queste ore mamme in subbuglio nella frazione cerveterana de I Terzi per il rischio che otto bambini iscritti alla prima classe vengano trasferiti nella succursale dell’ istituto comprensivo della frazione di Valcanneto. Al momento, infatti, presso la sede de I Terzi in virtù degli attuali regolamenti e normative, salvo proroghe speciali , sembrerebbe impossibile costituire un ulteriore  prima classe. Prospettiva questa  che ha messo subito in allarme le mamme  che in queste ore si stanno attivando per inviare una lettera agli organi di competenza e al Sindaco Pascucci  affinchè venga trovata una soluzione e scongiurato il trasferimento degli otto ragazzi ad altra sede. “Speriamo per il bene delle numerose famiglie che abitano questo lembo di terra che per questo plesso scolastico non si tratti dell’inizio di un destino gia scritto” ha dichiarato Luigino Bucchi del Comitato di zona di Borgo San Martino.  Apprendiamo, infatti, ha proseguito Bucchi, che i ragazzi che nei prossimi giorni dovranno cimentarsi con le prove Invalsi saranno trasportati ad altro istituto scolastico a causa dell’impossibilità di usare i P.C.  in dotazione alla scuola perché da tempo non funzionanti,  mentre è ormai certo che la Direzione Didattica dal prossimo anno sarà trasferita presso altro plesso scolastico del comprensorio.