CASO CUCCHI: 12 ANNI PER OMICIDIO A DUE CARABINIERI

0
142

Omicidio preterintenzionale: con questa accusa la Corte d’Assise ha condannato i due cc. La sorella Ilaria: “Giustizia è fatta. ho mantenuto la promessa fatta a Stefano l’ultima volta che l’ho visto”.

Dopo dieci anni di processi, i due carabinieri Di Bernardo e D’Alessandro sono stati condannati a 12 anni per omicidio preterintenzionale nel processo per la morte di Stefano Cucchi. Lo ha deciso la Corte di Assise di Roma.
“Stefano è stato ucciso, lo sapevamo, forse adesso potrà riposare in pace e i miei genitori vivere più sereni. Ci sono voluti 10 anni di dolore  ma abbiamo mantenuto la promessa fatta a Stefano l’ultima volta che ci siamo visti che saremmo andati fino in fondo”.

La madre: “Se non avessimo fatto vedere le foto di come era stato ridotto, nessuno ci avrebbe creduti”.