Avvocati, una categoria in crisi

0
675
avvocati

A Roma un ufficio gratis in coworking per superare la crisi. Più della metà dei legali hanno richiesto il bonus da 600 euro.

La crisi economica raggiunge il settore forense, su 250mila avvocati più della metà ha richiesto il bonus di 600 euro, ma non basta. Per superare la drammatica situazione i cui versano i legali la Cassa forense di Roma ha messo a loro disposizione uffici dove poter svolgere la professione. Spazi in comune nei pressi dei tribunali per risparmiare i costi di uno studio privato. L’iniziativa è gratuita per tutti gli iscritti, avvocati di Roma e non solo che prenotando in anticipo potranno usufruire di connessione, scrivania e sala riunioni. La notizia del progetto pilota, riportata oggi dalle maggiori testate, indica i locali messi a disposizione in via Attilio Regolo, in via Boezio, a piazza Marconi. Secondo il presidente dell’Unione delle camere civili Antonio De Notaristefani:  “Gli avvocati italiani sono 240mila e 131mila hanno chiesto di accedere al reddito di ultima istanza“.