Ecco i danni provocati dai piromani tra Cerveteri e Bracciano

0
1429
foto di Paolo Tundo

E’ uno scenario desolante quello lasciato dall’incendio di Monte Paparano-  Monte La Puglia  sviluppatosi settimana scorsa tra Bracciano e Cerveteri.

Fiamme che sono arrivate anche nella zona del borgo del Sasso, impegnando per 4 giorni i vigili del fuoco nelle operazioni di spegnimento. Danni immensi al patrimonio naturale tra lago e collina, terreni con i raccolti bruciati, case rurali salvate in extremis dai pompieri. Un disastro causato quasi certamente dalla mano scellerata dei piromani che in questa estate 2017 stanno colpendo duro. Immagini che stringono il cuore nel pensare che ci sono dei bastardi che, spesso per gioco o per noia, distruggono con un semplice fiammifero il nostro patrimonio verde.

(foto di Paolo Tundo)