Tornano le “Scatole di Natale”

0
327
scatole di Natale
iniziativa a Civitavecchia

Affinché siano delle Festività veramente solidali, tornano, per la 4^edizione consecutiva, le “Scatole di Natale” a cura de “Il Volontariato promuove la Vita”.

Tante le Associazioni che aderiscono al progetto avente il patrocinio condiviso di Comune di Civitavecchia e Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia. Questa mattina, durante la conferenza stampa di presentazione svoltasi in un’Aula “Renato Pucciaffollata di volontari, gli Assessori Simona Galizia (cultura, turismo e istruzione) e Deborah Zacchei (servizi sociali) hanno sottolineato di avere deleghe diverse ma unite nel comune obiettivo di portare il meglio della Città a collaborare per un Natale Solidale, divertente e originale. Variegati gli appuntamenti presentati da realtà cittadine operanti nei campo di arte, spettacolo e tradizioni. Il tutto, con la “barra dritta” sulla rotta dell’inclusione. Il Consigliere Matteo Iacomelli, volontario dall’inizio del suo mandato, ha garantito disponibilità a collaborare per il carico e lo scarico delle Scatole.

Come comporre una Scatola: la stessa dovrà avere dimensioni 35cm x 25cm x 12cm. Composizione: un passatempo, una cosa calda, un prodotto di bellezza, una cosa golosa, un biglietto gentile. Confezionare le suddetta nel modo migliore (soltanto: non usare il nastro intorno, meglio coccarde o fiocchi).

Importante specificare il destinatario: uomo/donna nonno/nonna adolescenti da 12anni: femmine fino a 15 maschi fino a 17 – neonato/neonata, indicare mesi (1- 12) – bambino/bambina: da 1 a 7 anni bambina, da 1 a 11 anni bambino, indicare l’età. Destinatari delle scatole: famiglie segnalate dai Servizi Sociali, ospiti del Villaggio del Fanciullo, ospiti della Comunità Il Ponte e La Coccinella, di Case Famiglia, Case di Riposo e Residenze sanitarie assistite, detenuti delle Case Circondariali.

Saranno attivati vari punti di raccolta. In tal senso hanno già dato disponibilità Graffiti, Palestra As Gin, la Casa di Cristina Aps, Andos Odv e il Mercatino Solidale. Giorni di raccolta: 9 e 10 – 16 e 17 dicembre in Corso Marconi. Collaboreranno anche l’Istituto Comprensivo Don Milani e la PolFer.

Anna Battaglini e Rossella De Paolis, Referenti del progetto, sono pronte a raccogliere la generosità di quanti vorranno donare la loro Scatola, certe da subito che anche quest’anno la fantasia sarà l’ingrediente perfetto, che stupirà chi riceverà un regalo inatteso.

Pietro Cozzolino