Terni, venerdì 26 aprile inaugurazione della mostra “(A)mare. La memoria dell’acqua” di Alessia Angelucci

0
297

La mostra sarà visitabile fino al 5 Maggio

di Andrea Macciò

Venerdì 26 aprile 2024 alle ore 18 presso lo spazio espositivo BCT Lab in Piazza della Repubblica a Terni sarà inaugurata la mostra “(A)MARE. La Memoria dell’Acqua” di Alessia Angelucci, organizzata da Tempus Vitae con il patrocinio del Comune di Terni, della Bct e del Cesvol.

L’acqua, quella dei grandi spazi del mare, quella delle Cascate che sono uno dei simboli della città di Terni, è la grande protagonista della nuova esposizione di Alessia Angelucci

La mostra rappresenta il viaggio personale e artistico dell’artista, centrato sulla sua musa, l’acqua, simbolo psichico e onirico del divenire, del cambiamento e della rinascita.
In mostra saranno presenti forme plastiche in terracotta e legno e visioni pittoriche impresse ad olio su tela.

La Memoria dell’Acqua è compagna di viaggio e centro di una poesia di libertà e cambiamento, che oltrepassa lo sguardo dall’apparente realtà alla visione surreale.


In mostra sarà presente anche un cameo tematico di fotografia dell’artista Melissa Marchetti.
Il curatore artistico è Luca Faccenda del National Gallery Firenze.
La mostra sarà visitabile con ingresso gratuito fino al 5 Maggio 2024 con i seguenti orari: dal lunedì  al venerdì ore 16.30 – 19.30; sabato e domenica ore 10 – 13 / 16.30 – 19.30

L’artista

Alessia Angelucci è scultrice e pittrice con formazione di bottega. Il mare e l’acqua sono lo sfondo della sua ricerca artistica a partire dal 1990, e ha partecipato a numerose mostre nazionali di pittura e scultura, collettive e personali. Dal 2005 è quotata come artista in Art Prize. Tra le sue mostre più recenti, la personale con opere di pittura e scultura nel corso del Festival “CavourArt” a Terni tra il settembre e l’ottobre del 2023. Alessia Angelucci, arteterapeuta, conduce e progetta progetti educativi per bambini e adulti attraverso laboratori espressivi-artistici di Arte Terapia.