Santa Severa, Aristogatti: torna lo stand miciosolidale

0
302
mercato

Allo storico mercato del Bagatto tutti i sabati fino a sera.

Dopo il lungo fermo da Covid, torna il mercatino micisolidale degli Aristogatti. Ma quest’anno c’è una grossa novità. Per la prima volta durante l’intera estate, tutti i sabati, fino a sera, sarà presente uno stand della solidarietà gattina alla mostra mercato di Santa Severa del Bagatto, grazie alla collaborazione fra la sezione ENPA di Santa Marinella più conosciuta come Aristogatti, dall’omonima colonia felina che gestisce al Castello di Santa Severa l’ANPAV onlus e i volontari di Cuore a 4 zampe. Un appuntamento d’eccezione, che permetterà di trovare a tutti i gattofili del comprensorio, solo per pochi euro, accessori utili per i loro piccoli amici, ma anche tanti oggetti vintage e bigiotteria. Il ricavato spiegano i volontari delle associazioni servirà per sfamare e curare i meno fortunati di cui i soci si prendono cura tutti i giorni con grande abnegazione.

Oggetti d’arte e antiquariato esposti alla mostra mercato – Fonte: FB Alessandro Bagatto

L’estate è lunga e quindi gli operatori della solidarietà di ENPA, ANPAV e Cuore a 4 zampe, si sono divisi in due squadre: ogni associazione, di volta in volta, allestirà il proprio stand, alternandosi durante la stagione estiva. E’ inutile dire che la storica mostra mercato del Bagatto, con artigianato, antichità, modernariato, arte e pittura, rappresenta un’occasione imperdibile per vacanzieri della costa a nord di Roma. E, da quest’anno, lo sarà anche per i volontari animalisti che non solo sperano di raccogliere fondi per le tante necessità dei pelosi, ma anche di far conoscere a tutti la loro mission e aiutare i più bisognosi, trovatelli o amici in difficoltà. L’associazione culturale Il Bagatto apre i battenti della sua mostra mercato con l’arrivo dell’estate, dal 1994. Un mercatino che può contare su un’esperienza quasi trentennale sul litorale Laziale.

Locandina della storica mostra mercato tratta da Solosagre.it

L’appuntamento, che si è sempre svolto nella storica piazzetta Roma di Santa Severa, sabato 12 giugno si sposta nella vicina via Olimpo. Questo sabato lo stand miciosolidale sarà allestito dalla sezione locale ENPA. Un punto d’incontro che dopo i lungi mesi d’isolamento, farà riscoprire ai visitatori il sapore dolce della condivisone, della solidarietà e della socialità, soprattutto per i gattofili perché come sosteneva Konrad Lorenz “Il gatto ti aiuta a trovare la forza per rompere la solitudine umana”. (B.C.)

Gli Aristogatti del Castello di Santa Severa – gliaristogatti.wordpress.com