SANREMO SI AMA

0
276
presenza al grande festival di sanremo 2024
immagine sanremo e dell'inviato Fabio Picchioni

Cade dal cielo come un Capolavoro…
Tutto quello che c’è da sapere sulla terza serata.

La kermesse canora martedì sera ha tenuto incollati davanti allo schermo dalle 21 alle 1.59 oltre 10.561.000 telespettatori, con il 65,1 di share. A conferma che non si resiste alla tentazione, anche solo per criticare. Sanremo si ama! Come ricorda Amadeus sul palco insieme a Marco Mengoni. Il cantante veste i panni di conduttore e vince in eleganza, simpatia e garbo. Onda Alta per Dargen D’Amico che si pronuncia contro la guerra  senza censura. La classifica provvisoria della sala stampa indica la Bertè in testa con il brano Pazza. Seguono Angelina Mango, Annalisa, Diodato e Mahmood.
Angelina e Annalisa superbe sul palco, rubano la scena con una performance artistica unica per carisma e classe. Esibizione non per tutti grintosa. Esplosivi i Ricchi e Poveri cantano il brano “Ma non tutta la vita” di Cheope – Stefano Marletta – Edwin Roberts. Un brano super pop all’Ariston destinato a divenire il prossimo tormentone estivo, un mito. In bianco Diodato delude, come si aspettava qualcosa di più da San Giovanni. Tutto qui Gazzelle? Intanto stregati dal brano Capolavoro aspettiamo sabato con le classiche provvisorie che vedono in seconda serata alternarsi nella top5: Bertè, Annalisa, Irama e lo statuario Mahmood con Tuta Gold. Con Geolier primo in seconda serata al posto di Angelina sul palco stasera, giovedì 8 febbraio.

I 15 artisti di giovedì 8 febbraio

Inizia alle 20.45 la terza serata del Festival prevede le esibizioni dei 15 cantanti in gara che non si sono esibiti ieri, insieme ad Amadeus, ci sarà Teresa Mannino.

Alessandra Amoroso, Angelina Mango, Bnkr44, Diodato, Fiorella Mannoia, Ghali, Il Tre, La Sad, Maninni, Mr. Rain, Negramaro, Ricchi e Poveri, Rose Villain, Sangiovanni, Santi Francesi.