ROMA, CONDANNA A 6 ANNI PER STUPRO

0
396
stupro

6 anni e 8 mesi di reclusione per Gabriel Rap Razvan. Si è chiuso così il processo per violenza sessuale di gruppo, avvenuta a maggio del 2019.
Lo stupro ai danni di una giovane donna avvenne all’interno di una discoteca zona Ponte Milvio, la vittima subì una violenza sessuale da parte di tre uomini in un ambiente di servizio di pertinenza del locale, mentre era in corso una serata con centinaia di persone che ballavano a pochi metri di distanza. L’indagine portò subito dopo all’individuazione di Razvan e di un secondo responsabile, un 35enne addetto alla sicurezza del locale.