PREMIAZIONE CONCORSO NAZIONALE “ACQUA FONTE DI VITA”

0
207

Premio letterario nazionale Città di Anguillara Sabazia  

Si è tenuta sabato 3 dicembre nel centro sociale comunale “Primo Galeoni”, alla presenza del sindaco di Anguillara Sabazia, avvocato Angelo Pizzigallo e il vicesindaco e assessore ai servizi  sociali Paola Fiorucci,  la cerimonia di premiazione del Premio letterario nazionale Città di Anguillara Sabazia  “Acqua Fonte di Vita”.

L’evento ideato e curato dall’Associazione Culturale “Terra Tricolore”  in collaborazione con “Diritti Cittadinanza del Lago”, con il patrocinio della città di Anguillara Sabazia, si arricchisce di grandi autori e di una pubblicazione  con opere letterarie attuali e originali, che da anni operano con passione per valorizzare il territorio anguillarino,  la cultura e l’arte. Tanti gli apprezzamenti da parte del pubblico, proveniente  anche dal nord Italia, presentato con grande professionalità, anche quest’anno, dal dottor Riccardo Pelliccioni.

Il tema trattato in questa edizione è legato alle tematiche dell’acqua: è vita, è energia, è essenziale, è una risorsa dal valore inestimabile per le sue peculiari proprietà e per tantissimi altri utilizzi e virtù che ne testimoniano l’importanza per l’uomo, anche in un semplice gesto quotidiano come preparare la pasta o lavarsi i capelli. E non si tratta solo dell’uomo, l’acqua è importante anche per l’ambiente e tutti gli altri esseri viventi che popolano la Terra. Oggi si parla sempre più spesso di acqua e cambiamenti climatici, di isole di plastica che galleggiano negli oceani e di scarsità idrica sempre più diffusa: capire l’importanza dell’acqua per l’uomo, per l’ambiente e per tutti gli altri esseri viventi sulla Terra è quindi fondamentale per iniziare a rispettare questa risorsa preziosa, l’oro blu che rischia di diventare sempre più scarso.

“Questa edizione del concorso ha superato le aspettative con opere provenienti da tutta Italia  – sottolinea il  presidente  di Terra Tricolore , Silvio Rossi –. Per noi la partecipazione è certamente motivo di grande soddisfazione. Il concorso viene percepito come un evento credibile e serio nella  diffusione e promozione della lettura e la cultura in genere.

Un grande ringraziamento è rivolto alla Giuria, composta dal presidente dott. Riccardo Pelliccioni, dall’ing. Giuseppe Girardi, del Forum Nazionale dell’acqua pubblica, dallo scrittore e artista Marcello di Gianni e dal giornalista Alessio Vallerga. Un ringraziamento speciale va inoltre alla responsabile della segreteria organizzativa, Teresa Mingrone,  per il lavoro di raccordo e di interazione con i partecipanti e di catalogazione delle opere.

“Un’occasione davvero importante sia per la promozione del territorio anguillarino che per la cultura – afferma il Presidente dell’associazione  “Diritti Cittadinanza del Lago” e ideatrice del Premio, la giornalista Simonetta D’Onofrio – questa iniziativa permette di formare e creare una coscienza responsabile sulle tematiche dell’ambiente e del territorio. Prendersi cura del  territorio, per migliorare la vita di domani, questo è il messaggio del tema di questa edizione”.

I vincitori sono, nella sezione poesia, Cinzia Spiniello, di Atripalda (AV), con “Per quelli che hanno sete”, nella sezione racconti Luigi Brasili, di Tivoli con l’opera “Fango”.

L’elenco completo dei vincitori è consultabile all’indirizzo: http://www.terratricolore.it/2022/12/05/premiazione-concorso-citta-di-anguillara-sabazia-acqua-fonte-di-vita/