PORTO CIVITAVECCHIA: STANZIAMENTO 120 MILIONI PER SUO RILANCIO

0
109
carbone

 VITTORIA DEL TERRITORIO 

Apprendo davvero con immensa soddisfazione la notizia dello stanziamento di 120 milioni di euro destinati al rilancio del Porto di Civitavecchia sbloccati nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Lo scorso marzo insieme al senatore Bruno Astorre avevamo chiesto al Governo di investire in questa infrastruttura che rappresenta per l’economia del Paese un punto di riferimento per il comparto logistico e crocieristico oltre a essere un polo occupazionale di enorme importanza. I fondi, così come comunicato dal Presidente dell’AdSP Pino Musolino, che ringrazio per il lavoro che ha svolto per arrivare a questo risultato, serviranno a realizzare il ponte di collegamento con l’antemurale, il II lotto di prolungamento della banchina, l’antemurale, l’apertura della bocca a sud dello scalo con il nuovo accesso al bacino storico, e per il cold ironing, ossia per l’elettrificazione di alcune banchine del porto di Civitavecchia per alimentare le navi in sosta, permettendo di spegnere i motori. Una vittoria importantissima che ci fa guardare con ottimismo al prossimo futuro e che darà modo al porto di Civitavecchia di rafforzare la propria leadership in Italia e in Europa.

Lo dichiara la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano