PALUDE TORRE FLAVIA 

0
833

A TUTTI I VOLONTARI AL CAMPO FRATINO E AI PROPRIETARI DI CANI. 

È molto importante non transitare o sostare con i cani in tutto il territorio del monumento naturale ‘Palude Torre Flavia’ compresa la spiaggia, soprattutto nel periodo di nidificazione di fratino e corriere piccolo, due specie rare di uccelli che nidificano sulla sabbia e i cui nidi (e giovani appena nati) sono particolarmente vulnerabili ad ogni tipo di predatore (qualsiasi cane, anche considerato mansueto, stressa gli uccelli che possono abbandonare il nido). 

Consigliamo la lettura delle ordinanze del Comune di Cerveteri e il regolamento del Comune di Ladispoli, che vietano il transito dei cani su tutta l’area protetta, compresa la spiaggia.  Ci saranno organi di Polizia giudiziaria che, con una certa frequenza, controlleranno l’area e potranno elevare sanzioni.
Ringraziamo tutte le persone proprietarie di cani che mostrano sensibilità e pazienza e che ci aiutano a tutelare questi rarissimi animali in via di estinzione. 

Noi del parco e gli amici della Lipu saremo a disposizione per trovare nuove soluzioni assieme ai comuni, così da consentire l’individuazione di nuove aree ove far passeggiare i propri cani.  

Siamo disponibili a fornire, ai proprietari dei cani, gadget e informazioni per spiegare meglio perché non è consentito il transito dei cani nel parco. Chiedete al centro visite del parco, via Roma 141, oppure scrivere a: 

Corrado Battisti c.battisti@cittametropolitanaroma.it 

Alessandro Polinori LIPU alessandro.poinori@lipu.it