M5S: DI MAIO SI DIMETTE MA NON MOLLA

0
467
Di Maio

Con un discorso in diretta si dimette da capo politico che rassicura: “Non è un’addio ma l’inizio di un glorioso futuro per il Movimento e per il Paese”.

“L’Italia è cambiata in questi anni, anche grazie a noi!” tra le tante cose dette nel lungo discorso che Di Maio ha letto ieri, ricordando tutti i risultati ottenuti dal M5S in questi anni di lavoro, gli obiettivi non raggiunti e sopratutto annunciando i progetti futuri. Inizia dimettendosi da capo politico del Movimento Cinque Stelle, ma non dalla carica di Ministro degli Affari Esteri. Cosa succederà? “Vito Crimi e il team del futuro ci porteranno fino agli Stati generali, dove discuteremo la nuova carta dei valori del Movimento. Discuteremo su progetti e temi. Discuteremo sul cosa. Subito dopo gli Stati generali passeremo al chi” – dichiara Di Maio. Hai simpatizzanti del M5S non resta che attendere.