Lunedì 3 settembre partono i lavori in via del Mare a Ladispoli

0
430

L’amministrazione comunale informa i cittadini di Ladispoli che lunedì 3 settembre inizieranno gli interventi per introdurre la nuova circolazione nella zona di via del Mare. I nuovi sensi di marcia entreranno in vigore  tra l’otto e l’11 settembre, la data sarà tempestivamente comunicata.

“Dopo la rimozione della rotatoria in via Odescalchi – afferma l’assessore alla mobilità Amelia Mollica Graziano – di concerto con il comando della polizia locale abbiamo deciso di modificare la circolazione nella zona di via del Mare e strade limitrofe per decongestionare il traffico, così come chiesto anche dai cittadini. Nel dettaglio, sarà cambiato il senso di marcia in via del Mare, saranno installati i cartelli di divieto di transito sulla stessa via all’angolo con Via Odescalchi, angolo Via Duca degli Abruzzi e angolo Via Lazio. In Via  Lazio, all’intersezione con via del Mare sarà apposto il cartello indicante il divieto di svolta a destra. In Via del Lavatore sarà istituito il senso unico di marcia  da “ NORD ” a “ SUD ” fino all’intersezione con Via Spoleto,d ove saranno installati i cartelli indicanti l’obbligo di svolta a sinistra nonché la segnaletica orizzontale al fine di formare l’isola spartitraffico. Saranno installati i cartelli indicanti il senso unico di marcia all’intersezione con via Odesclachi e Via del Lavatore. Strada dove sarà istituito il senso unico di marcia  da “ NORD ” a “ SUD ” fino all’intersezione con Via Spoleto,d ove saranno installati i cartelli indicanti l’obbligo di svolta a destra nonché la segnaletica orizzontale al fine di formare l’isola spartitraffico. Saranno installati i cartelli indicanti il senso unico di marcia in Via del Lavatore all’intersezione con Via Regina Elena. In Via Spoleto sarà istituito il senso unico di marcia da “ Est” ad “ Ovest” ovvero da Via del Lavatore verso Via del Mare, sarà installato cartello indicante il divieto di transito all’intersezione con Via del Mare, sulla stessa intersezione verrà attivata la segnaletica di obbligo di svolta a destra o dritti. Coi scusiamo con i cittadini per i disagi provocati da questi lavori, poi la circolazione sarà ottimizzata e resa più fluida”.