Lazio: Ghera, terminato intervento bonifica discarica Cupinoro

0
382
cupinoro

Sono terminati gli interventi di bonifica e messa in sicurezza della discarica di Cupinoro, a Bracciano.

Sul sito, chiuso ormai da dieci anni, sono stati eseguiti una serie di lavori a carico della Regione Lazio, iniziati dalla seconda metà del 2021 che hanno portato alla realizzazione di importanti opere: da quelle per la protezione delle matrici ambientali dell’acqua, del suolo e dell’aria, fino al rimodellamento morfologico della zona interessata dalla stessa discarica.

“Era un’opera che tutti i residenti della zona del lago di Bracciano e del litorale nord romano attendevano da molto tempo”, ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, ai Trasporti, alla Tutela del Territorio e al Ciclo dei Rifiuti, al Demanio e al Patrimonio della Regione Lazio, Fabrizio Ghera.

“Dopo il fallimento nel 2014 della “Bracciano Ambiente”, proprietaria della discarica – ha aggiunto l’assessore Ghera – la Regione ha avviato tutte le procedure per garantire la sicurezza del sito e oggi, finalmente, si concludono i lavori”.

Gli interventi, eseguiti da R.T.I. HTR Bonifiche S.r.l. – Pavoni S.p.a., hanno seguito diverse fasi e hanno riguardato anche il rifacimento di tutto il sistema di isolamento dei rifiuti tramite sigillatura, il corretto funzionamento del sistema per il reinserimento delle acque piovane nell’area, curando al massimo l’aspetto paesaggistico per ridurre il più possibile l’impatto ambientale. Infine, per garantire la corretta estrazione del biogas prodotto dai processi anaerobici all’interno dei rifiuti, sono stati realizzati ulteriori sei pozzi di captazione, collegati al già esistente e operante sistema di termodistruzione. (ANSA).